Come non rimetterci i soldi quando a fallire è una srl di cui siete creditore

Wednesday, March 29, 2017

 Poniamo che compriate una casa e che poco dopo tempo emergano vizi e difetti.  Che fate?  

Ovviamente cercherete, consigliati da un buon avvocato o da un’associazione consumatori come Avvocati al Tuo Fianco, di ottenere un risarcimento o un rimborso.  


Con ogni probabilità farete causa alla banca per poi scoprire, effettuando delle visure storiche,  che l’azienda del costruttore è fallita, è stata messa in liquidazione ed è chiusa.

Magari continua ad operare sotto un altro nome, ma in ogni caso per quanto riguarda voi è un limone da cui non potete più spremere nulla.

 

Evidentemente la società in questione è una società a responsabilità limitata, poiché – nel caso in cui fosse una società di persone – il problema non sussisterebbe, potendo il lettore rivalersi sui beni della persona fisica. 


Recuperare le somme da una società a responsabilità limitata può essere invece un problema che può provocare ingenti perdite a danno di chi ha fatto affidamento sulla bontà dell’affare e dell’altra parte contrattuale. 

 

Infatti essendo cessata la società, non esiste più una persona giuridica e, quindi, nessuno degli ex soci è direttamente aggredibile, tantomeno lo è  il rappresentante legale (o liquidatore) e nessuno di questi ha interesse a comparire nella procedura. 

 

Tuttavia, c’è un modo per poter recuperare le predette somme.  Infatti, anche con la liquidazione della società e la successiva cancellazione dal registro delle imprese, i vari soci della srl debitrice rimangono in ogni caso responsabili nei limiti della somma percepita nell’ambito del bilancio conclusivo (il cosiddetto bilancio di liquidazione). 

 

Il bilancio di liquidazione è recuperabile con una semplice visura camerale, e con l’aiuto di un  professionista è possibile verificare quanto gli ex soci hanno ricavato dallo scioglimento della società. 
Ecco che, individuati i soci e i loro “capitali”, è possibile effettivamente intentare una causa nei loro confronti, e non più nei confronti della società oramai cancellata. 
Questo perchè per la legge gli ex soci di una srl fallita vengono considerati come “eredi” della società  cancellata.
 
Quindi se vi trovate in una situazione di difficoltà con una srl che “si è data alla macchia”, prima di gettare la spugna contattate Avvocati al Tuo Fianco.  I nostri tecnici e i nostri legali vi aiuteranno a verificare il bilancio liquidato e, una volta appurata l’esistenza di capitali residui in capo agli ex soci, ad agire contro gli stessi per le vie giudiziali.
Contattateci al num. 0331 15 63 491 - n. verde 800 91 31 81.

Please reload

Chi siamo

Siamo una squadra di avvocati e professionisti a disposizione degli associati per un consiglio, una consulenza, un suggerimento legale in ogni momento o caso della vita.  UN AVVOCATO AL TUO FIANCO PUO' SEMPLIFICARTI LA VITA.

Contattaci
Cerca un contenuto nel sito
Ricerca per tags
Please reload

© 2023 by Biz Trends. Proudly created with Wix.com