VADEMECUM TRUFFE, BUFALE E INDICAZIONI CORONAVIRUS

Monday, March 23, 2020

Vi pubblichiamo un vademecum sulle truffe, le bufale e le indicazioni sul CORONAVIRUS che per praticità lo chiamereno COVID-19.

 

 

1. OCCHIO ALLE TRUFFE NON APRIRE LA PORTA A SEDICENTI FUNZIONARI PUBBLICI INCARICATI DI SOMMINISTRARE IL TAMPONE PER IL CORONAVIRUS: NESSUN INCARICATO DI ASL O DI PUBBLICA AMMINISTRAZIONE STA EFFETTUANDO OPERAZIONI DI QUESTO TIPO SENZA PREAVVISO. SI TRATTA CON OGNI PROBABILITÀ DI TRUFFE.

 

2. ATTENZIONE ALLE FINTE DISINFESTAZIONI NON APRITE A CHI SI PRESENTA PER ESEGUIRE DISINFESTAZIONE DELLE ABITAZIONI E DEI CONDOMINI O DELLE BANCONOTE. SI TRATTA, CON OGNI PROBABILITÀ, DI TRUFFE.

 

3. ATTENZIONE ALLE EMAIL NON RISPONDETE AD EMAIL O TELEFONATE CONTENENTI INDICAZIONI SUL COVID-19. IN ATTO NON CI SONO INIZIATIVE ORGANIZZATE IN MERITO E SI TRATTA, CON OGNI PROBABILITÀ, DI TRUFFE.

 

4. OCCHIO AI RINCARI CONTROLLARE I PREZZI, IN PARTICOLAR MODO NEGLI ACQUISTI ONLINE DI DISINFETTANTI, PERCHÉ SI SEGNALANO NUMEROSE TRUFFE E RINCARI INGIUSTIFICATI; ATTENZIONE A PUBBLICITÀ INGANNEVOLI CHE PROMETTONO LA PROTEZIONE DAL CORONAVIRUS ATTRAVERSO SEMPLICI MASCHERINE CHIRURGICHE O ALTRI OGGETTI COME GUANTI, COPRIWATER ETC.

 

5. MASCHERINE E ALTRI DISPOSITIVI INEFFICACI L’ISTITUTO SUPERIORE DELLA SANITÀ (ISS)  HA RACCOMANDATO DI INDOSSARE LA MASCHERINA SOLO IN PRESENZA DI PROPRI SINTOMI COME TOSSE O STARNUTI PER PROTEGGERE GLI ALTRI. VA USATA PER PROTEGGERE SE STESSI SOLO SE SI PRESTA ASSISTENZA A UNA PERSONA SOSPETTA DI INFEZIONE. LAVARE LE MANI COME INDICATO AL PUNTO 16 PRIMA DI INDOSSARE LA MASCHERINA E DOPO AVERLA TOLTA. LE MASCHERINE SONO EFFICACI SOLO SE ASSOCIATE AL LAVAGGIO DELLE MANI.

 

6. DENUNCIARE SUBITO NON STATE ZITTI, SE SIETE STATI VITTIMA DI UNA TRUFFA COME QUELLE SOPRA: TELEFONATE AL 112.

 

7. ATTENTI ALLE FALSE NOTIZIE NON RILANCIARE MESSAGGI, SIA AUDIO CHE DI TESTO, DIVULGATI MEDIANTE APPLICAZIONI DI MESSAGGISTICA O SOCIAL NETWORK E CONTENENTI NOTIZIE CHE POSSONO GENERARE ALLARME NELLA POPOLAZIONE.

 

8. ATTENZIONE AI DISINFETTANTI FAI DA TE NON PREPARATE DISINFETTANTI FAI DA TE CHE PREVEDONO L’UTILIZZO DI SOSTANZE PERICOLOSE SIA DAL PUNTO DI VISTA DEGLI EFFETTI PER LA SALUTE UMANA CHE DAL PUNTO DI VISTA DEI PERICOLI FISICI.

 

9. FONTI CORRETTE E AUTOREVOLI PER LE NOTIZIE E LE INFORMAZIONI SUL CORONAVIRUS FIDATEVI SOLO DELLE FONTI ISTITUZIONALI FACENDO RIFERIMENTO AI SITI UFFICIALI (MINISTERO DELLA SALUTE, ISTITUTO SUPERIORE DI SANITÀ, COMMISSARIATO DI P.S., PROTEZIONE CIVILE, CROCE ROSSA)

 

10. MODALITÀ DI TRASMISSIONE DEL VIRUS IL COVID-19 SI DIFFONDE ATTRAVERSO IL CONTATTO STRETTO CON UNA PERSONA MALATA MEDIANTE LE GOCCIOLINE EMESSE CON LA TOSSE E GLI STARNUTI, OPPURE TRAMITE CONTATTI DIRETTI TOCCANDO CON LE MANI CONTAMINATE (NON ANCORA LAVATE) BOCCA, NASO O OCCHI.

 

11. COS’È UN CONTATTO STRETTO (FONTE ECDC)

 

 

Centro europeo per la prevenzione e il controllo delle malattie

• UNA PERSONA CHE VIVE NELLA STESSA CASA DI UN CASO DI COVID-19;

• UNA PERSONA CHE HA AVUTO UN CONTATTO FISICO DIRETTO CON UN CASO DI COVID-19 (ES. STRETTA DI MANO, TOCCARE FAZZOLETTI DI CARTA USATI, CONTATTO INFERIORE A UN METRO PER OLTRE 15 MINUTI, PERMANENZA NELLO STESSO AMBIENTE CHIUSO A MENO DI UN METRO PER OLTRE 15 MINUTI);

• AVER FORNITO ASSISTENZA DIRETTA AD UN CASO DI COVID-19 SENZA L’IMPIEGO DEI DISPOSITIVI DI PROTEZIONE (GUANTI E MASCHERINA);

• AVER VIAGGIATO IN AEREO NEI DUE POSTI ADIACENTI DI UN CASO DI COVID-19.

 

12. SINTOMI I SINTOMI PIÙ COMUNI INCLUDONO FEBBRE, TOSSE, DIFFICOLTÀ RESPIRATORIE. NEI CASI PIÙ GRAVI, L’INFEZIONE PUÒ CAUSARE POLMONITE, SINDROME RESPIRATORIA ACUTA GRAVE, INSUFFICIENZA RENALE.

13. A CHI SEGNALARE I SINTOMI IL PUNTO DI RIFERIMENTO È IL MEDICO DI MEDICINA GENERALE CHE TRAMITE UNA APPOSITA SCHEDA PUÒ VALUTARE IL REALE RISCHIO DI ESSERE CONTAGIATI DA COVID-19. SI RACCOMANDA DI CONTATTARLO TELEFONICAMENTE E NON ANDARE IN AMBULATORIO NÉ IN PRONTO SOCCORSO SENZA INDICAZIONE IN QUESTO SENSO DAL MEDICO O DA NUMERO UNICO DELLA VOSTRA REGIONE.

 

14. DIAGNOSI PER AVERE UNA CORRETTA DIAGNOSI È NECESSARIO ESEGUIRE LE ANALISI NEI LABORATORI DI RIFERIMENTO REGIONALE, ATTRAVERSO UN TAMPONE FARINGEO E NASALE PER LA RICERCA DEL VIRUS. IN CASO DI POSITIVITÀ, LA DIAGNOSI DEVE ESSERE CONFERMATA DAL LABORATORIO DI RIFERIMENTO NAZIONALE DELL’ISS.

 

15. IL TAMPONE E’ INUTILE CHIEDERE O PRETENDERE IL TAMPONE: SARANNO I MEDICI, VALUTANDO SINTOMI, CONTESTO, LUOGO DI RESIDENZA, A DISPORRE O NO IL TAMPONE.

 

16. IGIENE SEGUIRE LE REGOLE DEL MINISTERO DELLA SALUTE E DELL’ISTITUTO SUPERIORE DI SANITÀ A. IGIENE PER SÉ: LAVAGGIO DELLE MANI FREQUENTE CON ACQUA E SAPONE O CON SOLUZIONE IDRO-ALCOLICA, EVITARE DI TOCCARSI IL NASO, LA BOCCA E GLI OCCHI CON LE MANI IN QUANTO LE MANI TOCCANO MOLTE SUPERFICI E SE QUESTE SONO CONTAMINATE POSSONO TRASFERIRE ATTRAVERSO LE MANI IL VIRUS ALLA PELLE; DA QUI IL VIRUS PUÒ ENTRARE NEL CORPO. B. IGIENE PER GLI ALTRI. QUANDO SI STARNUTISCE O SI TOSSISCE COPRIRE NASO E BOCCA CON IL GOMITO PIEGATO O UN FAZZOLETTO DI CARTA, GETTANDO QUEST’ ULTIMO IMMEDIATAMENTE.

 

17. ANZIANI SI RACCOMANDA PARTICOLARE CAUTELA AGLI ANZIANI E ALLE PERSONE CON MALATTIE PRE-ESISTENTI, QUALI DIABETE E MALATTIE CARDIACHE.

 

18. IL CIBO NORMALMENTE IL CIBO NON È VEICOLO DI TRASMISSIONE DEL VIRUS, MA OCCORRE FARE CAUTELA NELLA PREPARAZIONE DEI PASTI RISPETTANDO LE USUALI PRATICHE IGIENICHE.

 

19. ANIMALI DA COMPAGNIA NON VI È EVIDENZA SCIENTIFICA CHE GLI ANIMALI DA COMPAGNIA ABBIANO CONTRATTO L’INFEZIONE O POSSANO DIFFONDERLA.

 

20. VACCINI E FARMACI NON ACQUISTATE NULLA DA CHI VI PROPONE RIMEDI MIRACOLOSI: VACCINI NON SONO IN COMMERCIO E FARMACI SPECIFICI NON CI SONO ANCORA. LAVATE SOLO BENE CON ACQUA E SAPONE VOI STESSI E LE MANI.

 

LA NOSTRA RACCOMANDAZIONE CHE VUOLE ESSERE IL 21ESIMO PUNTO:

 

                   RESTIAMO A CASA!!!!!!!

 

 

Per info e assistenza:


 

Associazione Avvocati al tuo Fianco Lombardia:

- Viale Valganna 29, Varese

Sede Nazionale,

Presidente Dott.ssa Valentina Varese

Fisso 0332 15 63 491

Mobile 392 72 13 418

email: avvocatialtuofianco@gmail.com

 

Milano

Presidente Dott.ssa Valentina Varese

Mobile 392 72 13 418

email: info@avvocatialtuofianco.it


Associazione Avvocati al tuo Fianco Emilia Romagna

- Viale Saffi, 26 40026 Imola (BO)

Presidente Ghezzi Guido

Fisso 0542 190 32 54 

Mobile 338 65 67 086

emiliaromagna@avvocatialtuofianco.eu


 

Modena: Mobile 3342682453

modena@avvocatialtuofianco.eu


Associazione Avvocati al tuo Fianco Lazio

- Via Muzio Scevola 30/A 00181 Roma

Presidente Avvocato Serpa Nicolina

Fisso 06 211 29940

Mobile 320 697 48 32 

roma@avvocatialtuofianco.it

NUMERO VERDE UNIVOCO PER TUTTE LE SEDI : 800 91 31 81

SITO:  www.avvocatialtuofianco.org


 

 

 

 

 

Please reload

Chi siamo

Siamo una squadra di avvocati e professionisti a disposizione degli associati per un consiglio, una consulenza, un suggerimento legale in ogni momento o caso della vita.  UN AVVOCATO AL TUO FIANCO PUO' SEMPLIFICARTI LA VITA.

Contattaci
Cerca un contenuto nel sito
Ricerca per tags
Please reload

© 2023 by Biz Trends. Proudly created with Wix.com