Assicurazione Casalinghe INAIL 2020, in scadenza 31 gennaio.

L’ INAIL ha pubblicato la circolare numero 37 del 30 dicembre 2019 “Assicurazione contro gli infortuni domestici con cui comunica l’obbligo di iscrizione con modalità esclusivamente telematiche a partire dal 1° gennaio 2020. L’assicurazione casalinghe nasce nel 2001 e la sua gestione è affidata all’INAIL. Sono obbligati a pagare la somma dei 24 euro per ottenere le tutele, in caso di infortunio, chi ha un’età compresa tra i 18 e i 67 anni e non ha un’altra attività al di fuori di quella svolta in ambito domestico, gratuitamente e senza vincolo di subordinazione, per la cura della famiglia e delle casa. Sono esonerati dall’obbligo di versamento del premio per l’assicurazione casalinghe INAIL coloro i quali svolgono un lavoro che prevede una forma obbligatoria di previdenza sociale ed allo stesso modo non è richiesto il pagamento alle seguenti categorie di cittadini: chi ha un’età inferiore a 18 anni e superiore ai 67; chi svolge lavori socialmente utili; i titolari di una borsa lavoro; chi è iscritto a un corso di formazione e/o a un tirocinio; chi lavora part time; i religiosi. A particolari condizioni, per chi ha un reddito basso, c'è anche la possibilità di beneficiare di un esonero dal versamento del premio. Il versamento del premio dell’assicurazione casalinghe INAIL è a carico dello Stato per i cittadini con i seguenti requisiti reddituali: titolarità di redditi lordi propri ai fini Irpef non superiori a 4.648,11 euro annui; appartenenza a un nucleo familiare il cui reddito complessivo lordo ai fini Irpef non sia superiore a 9.296,22 euro annui. Per essere in regola, però, anche le donne e gli uomini esonerati dal pagamento devono risultare iscritti all’assicurazione INAIL e rinnovare, ogni anno, la domanda per attestare i requisiti reddituali entro il 31gennaio, come stabilito dalla circolare numero 37 del 30 dicembre 2019, che stabilisce l’obbligo anche per chi non paga il premio dell’assicurazione, perché è lo Stato a coprire i costi, di presentare la domanda di iscrizione o di rinnovo esclusivamente online utilizzando il servizio “Domanda di iscrizione e rinnovo con dichiarazione sostitutiva”, disponibile sul portale dell’Istituto. Nel testo si legge: “Dal 1° gennaio 2020, ai fini della sussistenza dei requisiti di reddito che danno diritto all’esonero dal versamento del premio si fa riferimento al reddito complessivo lordo personale e del nucleo familiare dichiarato ai fini Irpef l’anno precedente la presentazione della dichiarazione sostitutiva. Per i soggetti esonerati dalla presentazione della dichiarazione dei redditi, la determina presidenziale concernente le modalità e i tempi per l’avvio dei servizi telematici per l’assicurazione contro gli infortuni domestici ha stabilito che si fa riferimento al reddito complessivo lordo ai fini Irpef personale e del nucleo familiare percepito nel secondo anno precedente la presentazione della dichiarazione sostitutiva”. L’anno della dichiarazione dei redditi ai fini Irpef, che si riferisce all’anno precedente la presentazione della dichiarazione sostitutiva, e quello dell’anno di imposta appare automaticamente nella compilazione della domanda che si compone di più sezioni: Sezione A, dati del richiedente, riguardante i dati anagrafici della persona che si deve iscrivere all’assicurazione; Sezione B, requisiti assicurativi; Sezione C, requisiti reddituali del richiedente (persona che si deve assicurare); Sezione D, requisiti reddituali dei componenti del nucleo familiare; Sezione E, reddito complessivo lordo ai fini IRPEF del nucleo familiare.

Per info e assistenza:

Associazione Avvocati al tuo Fianco Lombardia:

- Viale Valganna 29, Varese

Sede Nazionale,

Presidente Dott.ssa Valentina Varese

Fisso 0332 15 63 491

Mobile 392 72 13 418

email: avvocatialtuofianco@gmail.com

- Via Ripamonti, 20/A Milano

Presidente Dott.ssa Valentina Varese

Mobile 333 47 02 006

email: info@avvocatialtuofianco.it

Associazione Avvocati al tuo Fianco Emilia Romagna

- Viale Saffi, 26 40026 Imola (BO)

Presidente Ghezzi Guido

Fisso 0542 190 32 54

Mobile 338 65 67 086

emiliaromagna@avvocatialtuofianco.eu

Modena: Mobile 3342682453

modena@avvocatialtuofianco.eu

Associazione Avvocati al tuo Fianco Lazio

- Via Muzio Scevola 30/A 00181 Roma

Presidente Avvocato Serpa Nicolina

Fisso 06 211 29940

Mobile 320 697 48 32

roma@avvocatialtuofianco.it

NUMERO VERDE UNIVOCO PER TUTTE LE SEDI : 800 91 31 81

SITO: www.avvocatialtuofianco.org

Chi siamo

Siamo una squadra di avvocati e professionisti a disposizione degli associati per un consiglio, una consulenza, un suggerimento legale in ogni momento o caso della vita.  UN AVVOCATO AL TUO FIANCO PUO' SEMPLIFICARTI LA VITA.

Contattaci
Cerca un contenuto nel sito
Ricerca per tags

© 2023 by Biz Trends. Proudly created with Wix.com