Equitalia soccombe e viene condannata al pagamento delle spese legali

Monday, July 3, 2017

 

Difficile da credere vero?  Eppure Avvocati al Tuo Fianco era lì quando questo fatto si è verificato in quanto è il frutto dell’attività di assistenza legale svolta dalla squadra dei nostri validi avvocati, in particolare dall’avv. Antonella Acierno.

 

Ma veniamo ai fatti.
Il nostro associato ha richiesto di essere seguito nell’opposizione al pignoramento predisposto da equitalia eccependo l’omessa notificazione delle cartelle di pagamento e dell’avviso di debito indicati nell’atto di pignoramento.

 

Avvocati al Tuo Fianco ha quindi affidato il caso all’avv. Acierno che collabora con l’associazione  dai tempi della sua costituzione, la quale si è messa all’opera depositando il ricorso entro i 20 giorni previsti dall’art. 617 c.p.c.

 

A nulla sono valsi i tentativi fatti dall’agente riscossore dinanzi al tribunale di Novara di contestarci un ritardo nell’effettuare il deposito e il giudice ci ha riconosciuto un perfetto tempismo.

 

Inoltre non avendo l’ente riscossore prodotto gli atti provanti l’avvenuta notifica dell’avviso di addebito e dell’avviso di accertamento, il giudice ha anche ritenuto fondata l’opposizione riferentesi  alla nullità dell’atto esecutivo per omessa notificazione.

 

Con un’ordinanza che fa abbastanza scalpore di questi tempi, il Tribunale ordinario ha quindi disposto la sospensione dell’esecuzione per 3 mesi e la condanna di equitalia al pagamento delle spese legali ammontanti a qualche migliaio di euro.

 

Grande la soddisfazione dell’assistito che si è visto riconoscere la giusta tutela dei propri diritti; di pari grado la soddisfazione dell’avv. Acierno e dell’associazione Avvocati al Tuo Fianco che hanno infine ottenuto una corretta e rispettosa interpretazione delle norme che impongono ad equitalia  determinati oneri relativamente alle notifiche, agli avvisi e alla gestione della documentale collegata.

 

Il risultato è favorevole al ricorrente, non solo perchè lo ha sollevato dal peso delle spese legali, ma soprattutto perchè la sospensiva di qualche mese gli consentirà di prepararsi per introdurre il giudizio di merito ove la contestazione verterà non più su vizi di notifica, ma sulla cartella di pagamento che ha determinato l’atto esecutivo o sull’avviso di mora.

 

Siete soggetti ad azioni esecutive, e dubitate della regolarità della procedura applicata?
Non esitate a contattarci: anche se equitalia ha cambiato abito diventando Agenzia delle Riscossioni, questo è solo un altro modo per chiamare da oggi l’Agenzia delle Entrate che non scalfisce la competenza di Avvocati al Tuo Fianco in materia di debiti con l’ente riscossore.

 

Come siamo sempre stati in grado di affrontare azioni legali nei confronti di equitalia ottenendo non pochi successi pari a quello di cui vi abbiamo parlato nell’articolo di oggi, saremo egualmente capaci di tenere testa al nuovo agente riscossore.
Associazione Avvocati al Tuo Fianco:  0332 15 63 491 - 392 72 13 418 - num.verde 800 91 31 81.

 
 

Please reload

Chi siamo

Siamo una squadra di avvocati e professionisti a disposizione degli associati per un consiglio, una consulenza, un suggerimento legale in ogni momento o caso della vita.  UN AVVOCATO AL TUO FIANCO PUO' SEMPLIFICARTI LA VITA.

Contattaci
Cerca un contenuto nel sito
Ricerca per tags
Please reload

© 2023 by Biz Trends. Proudly created with Wix.com